#4 sindrome di capgras

Le malattie rare sono tra le cose più frequenti nelle opere di narrativa. Ad esempio: nell’episodio Dorado Falls (s07e03) di Criminal Minds, l’unità di analisi comportamentale si trova a dare la caccia a un serial killer il quale, tra le altre cose, a un un certo punto uccide i propri genitori. Questo e un altro paio di indizi sono più che sufficienti al dottor Spencer Reid per ipotizzare, e a ragione, che il soggetto ignoto sia affetto dalla sindrome di Capgras.
E qua mi limito a citare Wikipedia: “La Sindrome di Capgras è un raro disordine neurologico. Chi ne è colpito vive nella ferma convinzione che le persone a lui care siano state rimpiazzate da replicanti, alieni o semplicemente da impostori a loro identici. Per persone care si intendono familiari e amici, ma il disturbo può estendersi ad animali domestici o luoghi familiari.”
Praticamente è gente che vive costantemente in una specie di film di fantascienza. E nessun tipo di spiegazioni o prove riesce a fargli cambiare idea.
Si ipotizza che l’origine della sindrome sia “una disconnessione tra la corteccia temporale, in cui le facce vengono riconosciute, e il sistema limbico, legato alle emozioni”, in quanto di solito i pazienti si dimostrano in grado di riconoscere volti e di provare emozioni, ma non provano emozioni alla vista di facce familiari.”
Immagine
Un disturbo che ci assomiglia è la prosopagnosia, nome coniato delle parole greche prosopon (faccia) e agnosia (non conoscenza): chi ne è colpito non riesce a riconoscere i volti delle persone. Si tratta di un deficit percettivo, causato da un danno cerebrale, ma queste persone conservano intatta la percezione degli oggetti. Questo ha portato a ipotizzare che la percezione facciale sia qualcosa di piuttosto particolare, con un’area del cervello specifica dedicata al riconoscimento dei volti. Trovo sempre appassionante quando lo studio della patologia fa capire meglio il funzionamento normale di qualcosa.
Tra parentesi, Brad Pitt ha dichiarato di soffrire di prosopagnosia… ma io non ci credo: chi non si è mai vantato di avere un presunto disordine neurologico?

Annunci

commenta!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...