citazioni accidentali #8 girls

Il blog langue, perché qui a casa Wellentheorie fa caldo, troppo caldo per pensare, troppo caldo per fare ricerche su Google. Ma almeno sono riuscita a guardarmi la terza stagione di Girls (serie televisiva della HBO, creata e interpretata da Lena Dunham), e ci sono alcune scene divertenti (tipo questa!), e vi propongo qualche dialogo che secondo me è simpatico, e alcuni approfondimenti, senza spoiler significativi. Per il prossimo post mi impegno di più, giuro.
Immagine
Dialogo durante un lungo viaggio in macchina (episodio 2, Truth or Dare):

Hannah: I’m so bored. Are you guys so bored?
Adam: Boredom is bullshit. Boredom is for lazy people who have no imagination.
Shoshanna: I will never be bored as long as there’s Halloween.
Adam: I hate Halloween.

Nel primo episodio, Female Only, Jessa è in rehab: non rispetta le regole della terapia di gruppo, e comincia a distribuire insulti creativi a destra e a sinistra, col suo favoloso accento british:

Jessa: Okay, let’s talk about Mindy “Meth-Face” over here. Mindy enjoys wearing scrunchies.
Mindy: Scrunchies? I’ve never worn a fucking scrunchie in my whole life.
Jessa: You want to wear them, though.
Immagine
Uno scrunchie (che è una parola bellissima!) è un elastico per i capelli coperto di stoffa, così descritto dallo Urban Dictionary: “A ’90s hairpiece. Formerly worn by EVERYONE, and is now an embarrassment to society.”
Immagine
Mindy “Meth-Face” è interpretata da Kim Gordon, la bassista dei Sonic Youth.
Immagine

Una grande verità, dal terzo episodio (She Said OK):

Ray: Do you understand the concept of the queue? Do you? It’s the only thing separating us from the animals!!
Immagine

Queue, che poi si legge “kyu”, deriva dal francese, dove si scrive uguale, “queue”, ma si legge “kø” (“ø” è la “vocale anteriore semichiusa arrotondata”, cioè una specie di “e” un po’ strana). Queue in francese significa “coda” come coda di un animale e anche nel senso di “fare la coda”, e deriva dal latino “cauda”, da cui viene anche l’italiano “coda”. Tutto collegato, insomma.

Nel quarto episodio (Deep Inside) Hannah e Adam riflettono sulla eventuale morte della propria dolce metà:

Adam: Like, if I died, would you just be like, “Oh, I hope I can make rent.”?
Hannah: If you died, I would be extremely disoriented, extremely sad, and I would also be anxious about how I would make rent, yes.
Adam: “Extremely sad”?? […] If you died, the world would blur. I wouldn’t know what a tree was.
Hannah: Well, that’s really nice. It makes me feel very good. You know, I think all the time about what I’d say at your funeral, about how I’d say that you were my partner and you were my lover, and how one summer you lived in a tent on a roof in Bed-Stuy and you drank rainwater… I don’t know… I think about you dying all the time.

Bedford-Stuyvesant (o Bed-Stuy) è un quartiere di Brooklyn, che secondo Wikipedia è “il cuore della cultura afroamericana a Brooklyn, così come Harlem lo è per Manhattan”, e ci sono cresciuti ad esempio Michael Jordan, Spike Lee e Mike Tyson.
Immagine

Nell’ottavo episodio (Incidentals) Hannah va a intervistare Patti LuPone, guest star nel ruolo di se stessa, ovvero attrice e cantante nota soprattutto per i musical (tipo ha cantato Don’t Cry for Me, Argentina).

Hannah: What’s your favorite form of physical exercise?
Patti: Sleeping.
Hannah: Literally no one could relate to that better than me. I’m the laziest person I’ve ever met. Sometimes I just use my chest as a tray.

Un’altra perla di saggezza di Patti LuPone:
Immagine

Nello stesso episodio compare anche il personaggio di Desi, quello con due occhi fin troppo azzurri che suona Roll On, John di Bob Dylan. L’attore si chiama Ebon Moss-Bachrach, e ha recitato in numerosi film e serie tv, tra cui una minuscola parte ne I Tenenbaum (Frederick il facchino).

Immagine

Immagine
Ebon Moss-Bachrach ha attualmente una relazione con Yelena Yemchuk, e hanno due figlie. Yelena Yemchuk è una fotografa di origine ucraina che per anni si è attirata tutta la mia gelosia perché stava insieme a Billy Corgan, la testa pelata degli Smashing Pumpkins (eh lo so, c’ho dei gusti strani). Yelena Yemchuk ha diretto i bruttissimi video di Zero e Thirty-Three e disegnato orribili illustrazioni per il libro di poesie di Billy Corgan (questo è un parere obiettivo).
Immagine

Infine, la saggia opinione della nonna di Hannah riguardo al matrimonio (episodio 9, Flo):

Flo: Well, here’s what I have to say about being married. Someday you will look at him, hating him with every fiber of your being, wishing that he would die the most violent death possible.

Annunci

9 pensieri riguardo “citazioni accidentali #8 girls

  1. io ADORO Girls. Mi fa un effetto strano. Mi viene voglia di urlare e sparare a zero su chiunque incroci.
    Appena ho finito la terza stagione (e l’ultima puntata é STUPENDA), mi sono riguardata tutta la prima in un fiato…

    Mi piace

    1. Anche a me fa un effetto simile!! Poi Hannah è incredibile, e come si (s)veste, penso che aiuti ogni donna del pianeta ad affrontare l’estate con coraggio e senza troppe paranoie sul proprio aspetto… Tutta la mia stima!!

      Mi piace

  2. Girls mi manca! Ne ho vista una mezza puntata una volta, ma poi più nulla. Penso proprio che sarebbe il mio genere, però 😉
    Per How I met your mother: l’inizio è un po’ floscio, poi decolla, l’ultima puntata ho pianto come un vitello. Non so se vale come recensione.

    Mi piace

      1. Il fatto è che dopo mille mila stagioni ti ci affezioni come a degli amici (vedi, appunto, “Friends”) e adesso che è finito mi mancano un sacco.

        Ok, so che può sembrare da malata di mente, ma giuro che sono una persona mediamente normale, vitello compreso 😀

        Mi piace

commenta!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...