il film della domenica: #2 storytelling

Il film guardato questa domenica è stato Storytelling, del 2001, americano, scritto e diretto da Todd Solondz.

Nel cast ci sono Selma Blair, Robert Wisdom, Paul Giamatti, Mark Webber, John Goodman, Lupe Ontiveros, Franka Potente, e anche Conan O’Brien nel ruolo di se stesso.

Paul Giamatti

Il film è diviso in due parti: due storie, intitolate “Fiction” e “Non-Fiction”, con personaggi e attori diversi, che hanno in comune soltanto il tema del “raccontare storie”.

Pare che la versione originale del film prevedesse una terza storia, dal titolo “Autobiography”, incentrata su un giocatore di football gay non dichiarato (“closeted”) interpretato da James van der Beek (Dawson’s Creek!). Ma c’era una scena di sesso esplicito tra lui e un altro uomo, e l’intera storia è stata cancellata nella versione definitiva per questioni di censura. (L’ho cercata su YouTube ma niente).

Mark Webber

La colonna sonora contiene canzoni originali di Belle & Sebastian, successivamente riunite in un album intitolato appunto Storytelling.

Non so mica se mi è piaciuto o no, questo film. È un po’ deprimente, un po’ divertente, qualcuno lo definisce onesto, provocatorio, qualcun altro pretenzioso e noioso.

Selma Blair Vi

Una citazione: Vi, per il corso di scrittura, presenta un racconto in cui descrive quello che le è davvero successo. Il professore, Mr. Gary Scott, commenta così:

I don’t know about what happened, because once you start writing, it all becomes fiction.

Todd Solondz
Todd Solondz

Il regista, Todd Solondz, è (copincollo da Wikipedia) “an American independent film screenwriter and director known for his style of dark, thought-provoking, socially conscious satire. Solondz has been critically acclaimed for his examination of the «dark underbelly of middle class American suburbia»”.

Tra gli altri suoi film, devo aver visto anche Happiness (1998) e Palindromes (2004), che non me li ricordo, ma mi sembra che fossero molto strani e abbastanza belli.

A proposito di palindromi: il Wikizionario ha una raccolta di palindromi in varie lingue. Alcuni simpatici esempi in italiano:

Alacre, cercala!
Alla bisogna tango si balla
Angela lava la legna
Assalir i mici mi rilassa
E le mie sei mele?
E poi Martina lavava l’anitra miope
Ed io lo gnomo mongoloide
E le tazzine igienizzatele
Idratare saliva nelle navi la sera tardi
Muri di rum
O mordo tua nuora, o aro un autodromo

Annunci

2 pensieri riguardo “il film della domenica: #2 storytelling

Commenta!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...